Gallery Kadjar: un veicolo globale per ambizioni internazionali

Renault Kadjar Renault (1)

Forte del successo di Captur, Renault conferma con Kadjar il dinamismo del suo piano prodotto. In un segmento in piena espansione Renault propone, con Kadjar, la sua visione del crossover.

 

Renault estende la sua proposta di crossover

Con Kadjar, il gruppo Renault dimostra la sua capacità di creare e far evolvere i suoi modelli per conquistare nuovi mercati e nuovi clienti.

Il dinamismo della proposta prodotto è confermato dall’età media della gamma, passata da 4,8 anni nel 2012, a 4,2 anni nel 2014, per scendere a 3,7 anni alla fine del 2015.

Nel 2014, circa un veicolo su cinque venduto nel mondo è stato un crossover, con una quota di mercato del 23% in Europa e del 26% in Cina. Questo segmento rappresenta un’autentica via di accesso ai principali mercati di espansione mirati dal Gruppo.

Dopo Renault Koléos, Captur è il secondo veicolo entrato nella gamma crossover di Renault, ottenendo un successo immediato: questo crossover urbano, dalle innovazioni pratiche e dalla personalità spiccata, si colloca in testa alle vendite di crossover del segmento B in Europa, totalizzando più di 178.000 immatricolazioni nel 2014.

Con Kadjar, Renault prosegue la sua offensiva su questo segmento internazionale e amplia la proposta di crossover collocandosi nel segmento C, tra Captur e Koléos.

Fratello maggiore di Captur, Kadjar rappresenta una nuova proposta sul segmento: design fluido, atletico e statutario, qualità della vita a bordo e rispetto dell’ambiente.

 

Renault Kadjar, un’ambizione internazionale

Presente in 128 Paesi, il gruppo Renault ha venduto 2.712.432 unità nel mondo nel 2014. Grazie alla strategia applicata a livello internazionale, Renault vende ormai il 46% dei suoi veicoli fuori delle frontiere europee (contro 37% nel 2010).

Il piano prodotto è la chiave di volta della crescita e dell’impatto dell’immagine del gruppo Renault.

Kadjar contribuisce allo sviluppo del Gruppo grazie all’estensione della gamma e alla sua copertura geografica.

 

Kadjar, ambizioni in Europa e nel bacino del Mediterraneo

Renault è solidamente installato in Europa e occupa il 3° posto del mercato per autovetture e veicoli commerciali nel 2014.

Per il mercato europeo, Kadjar è prodotto nello stabilimento di Palencia, che esporta oggi l’83% della sua produzione in oltre cinquanta Paesi dei cinque continenti.

Kadjar sarà commercializzato dall’estate 2015 in Europa, e successivamente nella maggior parte dei Paesi del bacino del Mediterraneo e in Africa.

 

Per il mercato cinese Kadjar sarà fabbricato a Wuhan.

Kadjar sarà il 1° veicolo Renault fabbricato in Cina, dove rappresenterà la punta di diamante per l’offensiva del Gruppo Renault.

La Cina, che registrava 600.000 vendite di autoveicoli nel 1999, è oggi il primo mercato mondiale con oltre 22 milioni di unità vendute nel 2014.

In dicembre 2013, il Gruppo Renault ha ufficializzato la creazione di una joint-venture con Dongfeng, e avviato la costruzione, a Wuhan, di uno stabilimento di una capacità iniziale di 150.000 unità.

Il successo dei crossover è globale, con circa un veicolo su cinque venduti nel mondo. Le aspettative sono a loro volta trasversali, con criteri di scelta quali il design, il prezzo e infine, l’immagine.

Kadjar è stato studiato per soddisfare le aspettative della clientela di questo segmento e risponde a questa esigenza di appeal, con la fluidità e il dinamismo.

 

Lascia un Commento

© 2012 1MEDIA S.r.l - P. IVA 10662090017 - Via Massa 11/C - 10023 - Chieri (TO)
Tel. +39 (0)11.9470400 (r.a.) - Fax +39 (0)11.9470577 - E-mail: segreteria@1media.it - www.barberoeditorigroup.it | Create by Artwork - web agency milano