Gallery WRX: Sébastien Loeb di nuovo sul podio in Svezia

AUTO - FIA WRX WORLD RALLYCROSS SWEDEN - 2017

Nel settimo appuntamento del Campionato del mondo FIA di Rallycross, Sébastien Loeb ha ancora una volta un ruolo di primo piano. Davanti a oltre 45.000 spettatori (nuovo record per la famosa corsa svedese), conquista il quinto podio della stagione per il Team Peugeot Hansen.

Le PEUGEOT 208 WRX hanno iniziato la seconda parte della stagione mettendo pressione sui leader del campionato. Sébastien Loeb ha affrontato con grande determinazione il « Magic Week-end » di Höljes, ottenendo un’autorevole vittoria nella Q1. Secondo nella prima semifinale, ha aggiunto un altro podio al suo recente albo d’oro del Rallycross. Timmy Hansen, che disponeva di una nuova scocca dopo l’incidente in Norvegia, ha disputato un week-end molto intenso. Quinto alla fine delle manche di qualificazione, è arrivato quarto in finale, subito dietro il compagno di squadra. Il Team Peugeot Hansen, che in Svezia raccoglie altri 42 punti, consolida il suo secondo posto nel Campionato Team. Week-end frustrante per Kevin Hansen. Il campione europeo aveva un buon ritmo al volante della PEUGEOT 208 WRX con setup 2016, quando la rottura di un semialbero di trasmissione ha compromesso le sue chance di accedere alle semifinali.

Kenneth Hansen (Team Principal) « E’ stato un weekend davvero speciale a Höljes, con un’atmosfera molto calorosa. Sapevamo che la lotta sarebbe stata molto dura, perché il leader del Campionato è velocissimo. Ma abbiamo veramente messo sotto pressione gli avversari, come dimostra la vittoria di Sébastien nella prima manche di qualificazione. Abbiamo migliorato le partenze. Abbiamo fatto quello che potevamo e dobbiamo essere molto soddisfatti di questo terzo e quarto posto nella finale. Ovviamente, avremmo preferito il primo gradino del podio, ma non perdiamo la speranza di salirci prossimamente. I punti fatti segnare dai nostri piloti ci permettono di consolidare il nostro secondo posto in campionato »

Sébastien Loeb (pilota della PEUGEOT 208 WRX #9), 3° « E’ stato un week-end abbastanza buono. Siamo riusciti a ridurre il divario dalla Volkswagen, soprattutto quando avevamo un buon grip. La vettura si è comportata bene. Avevamo delle buone regolazioni e ho corso bene. Avevamo un buon ritmo. Ho vinto la prima manche di qualificazioni e sono arrivato secondo nelle semifinali, il che dimostra che siamo sulla buona strada. Ci mancano un po’ di prestazioni. Per quanto mi riguarda, avrò un programma molto intenso prima della gara del Canada, perché parto mercoledì mattina per la Russia per disputare il Silk Way Rally con la nuova PEUGEOT 3008DKR Maxi. »

Timmy Hansen (pilota della PEUGEOT 208 WRX #21), 4° « C’è una tale atmosfera in questa gara che è sempre un piacere correre qui. E’ andata bene perché, per la settima volta in sette prove, mi sono classificato in finale. Sfortunatamente, non sono ancora riuscito a salire sul gradino più alto del podio, ma non sono lontano. Siamo stati molto consistenti nelle qualifiche,

Kevin Hansen (pilota della PEUGEOT 208 WRX #71), 13° « Sabato era andato tutto bene. Avevo un buon ritmo e avevo fatto segnare dei buoni tempi. E’ stato molto soddisfacente. I miei tempi nel warm-up della mattina di gara lasciavano presagire che avrei continuato così. Pertanto, sono rimasto molto deluso quando alla partenza della Q3 si è rotto un albero di trasmissione. Dovevo cercare di recuperare la situazione nella Q4, ma la pista era abbastanza lenta in questa manche e alla fine ero solo 13° nella classifica intermedia, il che mi ha privato della semifinale. E’ davvero frustrante perché credo di avere avuto il ritmo più veloce dall’inizio della stagione. »

 

Lascia un Commento

Vendo

Noleggio

No posts found.

© 2012 1MEDIA S.r.l - P. IVA 10662090017 - Via Massa 11/C - 10023 - Chieri (TO)
Tel. +39 (0)11.9470400 (r.a.) - Fax +39 (0)11.9470577 - E-mail: segreteria@1media.it - www.barberoeditorigroup.it | Create by Artwork - web agency milano