Gallery Tris di Albertini con la vittoria al Rally del Friuli

2018_img_ciwrc_54_rally_del_friuli_e_venezia_giulia_podio_finale_4

Tripletta stagionale per l’equipaggio bresciano.Alle loro spalle secondo Corrado Fontana, Hyundai I20 Wrc e terzo Manuel Sossella, Fiesta Wrc.

Udine, sabato 1 settembre 2018 – La cinquantaquattresima edizione del Rally del Friuli Venezia Giulia, organizzata dalla Scuderia Friuli ACU, quarto appuntamento della tricolore WRC, è stato di fatto il primo stagionale contraddistinto dalla pioggia che ha reso la gara sicuramente più impegnativa per tutti. Una gara spettacolare e combattuta nonostante il brutto tempo, disputata nelle splendide valli del Torre e del Natisone, divisa sostanzialmente in due parti. Il primo giro di prove, dominato da Corrado Fontana con l’avversario Albertini che ha sofferto il fondo bagnato, e il secondo giro, dove invece il driver bresciano ha ristabilito le distanze congelando il vantaggio sul pilota di Como.

Dunque se l’anno scorso sulle alpi friulane Albertini vinceva il titolo tricolore WRC con due appuntamenti d’anticipo, quest’anno l’impresa non si è rivelata così semplice per l’equipaggio della Scuderia Mirabella Millemiglia. In evidenza, la grande corsa del lariano Fontana, che insieme a Nicola Arena, su la Hyundai I20 Wrc della HMI, ha sfiorato la prima vittoria stagionale, ma ancora una volta ha chiuso la gara sul secondo gradino del podio.  Terzo gradino del podio assoluto per Manuel Sossella insieme a Gabriele Falzone su Ford Fiesta Wrc. Un risultato meritato per il vicentino, rallentato per l’appannamento del parabrezza, a metà giornata, quando era a un passo da Albertini, ma capace poi sull’ultima prova di risalire sul podio, scavalcando il pordenonese Luca Rossetti su Hyundai I20 R5, terminato quarto assoluto.

Tra gli altri piloti di spicco, che hanno arricchito ulteriormente con la loro firma questo appuntamento del CIWRC si propone Paolo Porro. Buona prova sul bagnato per il comasco insieme a Paolo Cargnelutti su Fiesta Wrc, trovando finalmente il giusto feeling su un fondo diverso e chiudendo la gara al quinto posto.

In sesta posizione chiude l’outsider bergamasco Alessandro Perico con la Skoda Fabia R5 inseguito dal piacentino Andrea Carella su Peugeot 208 R5. Chiudono la top ten del Rally del Friuli Lorenzo Della Casa, Fiesta Wrc, Matteo Daprà, primo tra le vetture S2000 con la Skoda Fabia e Giampaolo Bizzotto con la Peugeot 207 S2000.

Sulle impegnative speciali del Friuli si sono affrontati anche i partecipanti del trofeo Suzuki Rally Cup. Tra le Swift R1  la vittoria finale è andata a Roberto Pellè davanti ad un ottimo Nicola Schileo e Stefano Martinelli.

 

CLASSIFICA ASSOLUTA 54°RALLY DEL FRIULI VENEZIA GIULIA – FINALE: 1.Albertini-Fappani (Ford Fiesta Wrc) in 1:24’19.6; 2. Fontana-Arena (Hyundai I20 Wrc) a 15.9; 3. Sossella-Falzone (Ford Fiesta Wrc) a 43.1; 4.Rossetti-Mori (Hyundai I20 R5) a 43.7; 5.Porro-Cargnelutti (Ford Fiesta Wrc) a 44.4; 5.Sossella-Falzone (Ford Fiesta Wrc) a 30.8; 3; 6.Perico-Turati (Skoda Fabia R5) a 1’51.9; 7. Carella-Bracchi (Peugeot 208 R5) a 3’33.2; 8. Della Casa-Beltrame (Ford Fiesta Wrc) a 6’25.3; 9. Daprà-Andrian (Skoda Fabia S2000) a 7’42; 10. Bizzotto-Tommasini (Peugeot 207 S2000) a 7’52.5.

CLASSIFICA ASSOLUTA CAMPIONATO ITALIANO WRC: Albertini 55; Fontana 36; Sossella 35; Porro 23.

 

Lascia un Commento

© 2012 1MEDIA S.r.l - P. IVA 10662090017 - Via Massa 11/C - 10023 - Chieri (TO)
Tel. +39 (0)11.9470400 (r.a.) - Fax +39 (0)11.9470577 - E-mail: segreteria@1media.it - www.barberoeditorigroup.it | Create by Artwork - web agency milano