Gallery San Marino Rally 2016 all’insegna delle novità

Andreucci San Marino 2015

L’edizione 2016 andrà in scena dal’8 al 10 luglio. Cerimonia di partenza a Riccione, gara in due tappe: ci sarà ancora la PS di San Marino, mentre nella seconda giornata la corsa tornerà come in passato ad affrontare le speciali su terra nella zona di Gubbio.

San Marino, 2 maggio 2016 – C’è il passato che ritorna nella 44esima edizione del San Marino Rally in programma dal’8 al 10 luglio. E c’è una nuova storia da raccontare intorno a un copione noto e ben collaudato per una gara che, grazie all’impegno della squadra FAMS, Federazione Auto Motoristica Sammarinese, ogni anno propone tante novità. La più importante del 2016 è il ritorno in terra umbra con due speciali nella zona di Gubbio che torna a caratterizzare il percorso della corsa biancazzurra quest’anno quinta prova del Campionato Italiano Rally e terza del Trofeo Terra (coeff. 1,5).

I tratti cronometrati sulla terra eugubina caratterizzeranno la seconda tappa della manifestazione nella giornata di domenica 10 luglio. Saranno la classica ciliegina sulla torta di un San Marino che si annuncia di altissimo livello. Ma scopriamo come si articolerà la classica sammarinese. Come nella passata edizione la cerimonia di partenza si terrà in viale Ceccarini a Riccione nella serata di venerdì 8 luglio: un esperimento ripetuto dopo la grandissima cornice di pubblico del 2015. Il giorno dopo la gara scatterà dal Multieventi a San Marino, cuore pulsante della manifestazione e sede anche del parco assistenza. La Repubblica del Titano avrà un ruolo centrale nella corsa e manderà in scena la classica speciale su asfalto (l’unica di tutto il rally) davvero spettacolare sulla strada che conduce fino alla Porta della Città. Le altre prove speciali della prima tappa si svolgeranno nella Valle del Metauro con la classica Sestino a impreziosire un menù molto invitante.

Nella seconda giornata, invece, la carovana del rally si sposterà in Umbria per fare poi ritorno a San Marino con l’arrivo che è previsto a iniziare dalle ore 16 di domenica 10 luglio. Sulla scia del grande consenso ottenuto negli anni precedenti verrà riproposto anche il Rally Show, vera e propria gara nella gara che si giocherà tutta su tre passaggi lungo la speciale di San Marino (lunga 5,35 km) tutte in notturna. All’interno della 44esima edizione del San Marino Rally si terranno anche una gara valida per il Campionato Regionale e l’Historic Rally. Per entrambe il menù prevede la disputa della speciale di San Marino e le prove speciali intorno a Gubbio. Il 4° San Marino Baja 2016 sarà valido, infine, per il Campionato Italiano Cross Country. Allungano la scia delle validità di questa edizione anche R2 Rally Cup Michelin, Trofeo Twingo R2 “Terra” e ERMS.

Lascia un Commento

Vendo

Noleggio

No posts found.

© 2012 1MEDIA S.r.l - P. IVA 10662090017 - Via Massa 11/C - 10023 - Chieri (TO)
Tel. +39 (0)11.9470400 (r.a.) - Fax +39 (0)11.9470577 - E-mail: segreteria@1media.it - www.barberoeditorigroup.it | Create by Artwork - web agency milano