Gallery Rally del Taro: secondo appuntamento dei Trofei Renault Irc

renault-taro-2017_02

Al 24° Rally Internazionale del Taro Scatta Il Secondo Appuntamento Stagionale dei Trofei Renault Rally Irc

Pronte a sfidarsi sull’Appennino Parmense 25 vetture della Losanga. Questo fine settimana tornano i Trofei Renault Rally nella prestigiosa cornice dell’International Rally Cup, che in occasione della 24esima edizione del Rally Internazionale del Taro giunge alla seconda prova della stagione 2017.

Come consuetudine saranno quattro i trofei della casa transalpina che prenderanno parte alla manifestazione che si svolgerà nella provincia di Parma, a partire dal Clio R3 IRC, monomarca che attualmente vede in testa alla classifica dopo il primo round del Rally Internazionale Lirenas il campione in carica Michele Rovatti (DPD Group), il quale anche in questa occasione potrà contare sull’esperta Valentina Catone. Pronti ad insidiare il pilota toscano sono i due alfieri della VS Corse, Marco Asnaghi e Maurizio Castelli, che nel Lazio hanno dimostrato di avere tutte le carte in regola per ambire allo scettro del trofeo. “Sorvegliati speciali” anche i due portacolori della Movisport Gianluca Tosi e Alessandro Del Barba, anche loro dati tra i favoriti per la conquista al titolo. Da non tralasciare è anche la presenza della Clio R3T che verrà affidata a Kim Daldini, affiancato nell’abitacolo della veloce millesei turbo da Daniele Rocca. Degno di nota è anche il debutto nel trofeo dedicato alla Clio dell’equipaggio tutto “rosa” formato da Corinne Federighi e Jasmine Manfredi.

renault-taro-2017_01Anche quattro Twingo R2 sono pronte a dare spettacolo, tra cui figura quella dei leader Paolo Comendulli e Marika Guerra (Easy Races) e quella dei diretti antagonisti Alessio Beneventi e Marco Corrado Scaramuzza (Team Katori). A completare lo schieramento Twingo saranno i trofeisti Nicoli-Romei e Tozzini-Piras.

Al rally del Taro sarà presenta anche il trofeo Twingo R1 IRC, che vedrà sfidarsi i due equipaggi Caserza-Badinelli e Severi-Cangini.

Pronte ad accendere i motori anche le Clio N3 che animano l’omonimo trofeo Corri Con Clio N3, che vede al via questo weekend undici vetture, compresa quella dei leader della Scuderia Maranello Corse, Giacomo Guglielmini e Catia Cuoghi Costantini.

Saranno centotrentacinque chilometri di prove speciali su asfalto quelli del Rally Internazionale del Taro, con la partenza prevista sabato 20 maggio alle ore 14.20 da Borgo Val di Taro, per poi passare agli oltre 20 km della prova speciale “Montevacà”, seguita dagli oltre otto km della “Bardi”, cittadina che sarà anche sede del riordinamento, prima del Parco Assistenza a Borgo Val di Taro, che precede il secondo passaggio sulla “Montevacà”. Domenica 21 maggio “semaforo verde” per la seconda giornata del rally, con partenza da Bedonia alle ore 7.30, che aprirà il programma di gara condito da tre passaggi sulla “lunga” di “Folta” e tre passaggi sulla “Tornolo”. L’arrivo finale è previsto invece a Bedonia alle ore 17.03

 

Lascia un Commento

Vendo

Noleggio

No posts found.

© 2012 1MEDIA S.r.l - P. IVA 10662090017 - Via Massa 11/C - 10023 - Chieri (TO)
Tel. +39 (0)11.9470400 (r.a.) - Fax +39 (0)11.9470577 - E-mail: segreteria@1media.it - www.barberoeditorigroup.it | Create by Artwork - web agency milano