Gallery Peugeot Competition: De Tommaso ha ipotecato il trofeo

de-tommaso-012

Damiano De Tommaso, per la terza consecutiva, arriva primo tra gli iscritti al Peugeot Competition TOP 208, il trofeo promozionale della casa francese che quest’anno ha messo in palio un premio di grande peso: diventare pilota ufficiale per la stagione 2018 con la 208 R2. De Tommaso ha infatti messo una grossissima ipoteca sulla vittoria finale grazie ad un grande lavoro svolto in questi mesi.

de-tommaso-014Una vittoria tanto più importante perché è stata la più netta di tutte, con il ventunenne varesino davanti a tutti, dall’inizio alla fine, vincitore di tutte le prove speciali della prima tappa e di quasi tutte quelle della seconda.

L’unico avversario che gli rimane è lo stesso che lo ha insidiato più da vicino e più a lungo nella gara romana: Tommaso Ciuffi. Il ventiquattrenne toscano, all’inizio della seconda giornata, ha cercato di colmare la quarantina di secondi di svantaggio vincendo due prove speciali ma, poi, la reazione di De Tommaso l’ha bloccato. Non è invece riuscito altrettanto ad Andrea Mazzocchi, fermato nel suo analogo tentativo di rimonta da una uscita di strada ad inizio della seconda tappa.

Men che meno agli altri che alla vigilia erano ancora in lizza: sia Luca Bottarelli che Nicola Manfredi sono stati attardati da altrettante forature ed hanno concluso rispettivamente in quarta e quinta posizione. Primo podio nel TOP 208, invece, per il rientrante Mattia Vita: ottimo terzo al traguardo.

Ma per tutti loro la speranza di riacciuffare De Tommaso è definitivamente tramontata.

Damiano De Tommaso (63 punti): “Gara durissima, fra variabilità del tempo, scelte di gomme e qualche piccolo problemino abbiamo dovuto faticare tantissimo, ma sono felice non solo del successo di gara nel TOP 208 ma anche di essere riuscito a restare in vetta al Tricolore Junior sin quasi alla fine, e comunque nella Top 10 assoluta con la splendida 208R2. Al 2 Valli sono pronto a combattere per entrambi gli obiettivi: da lepre nel TOP 208 e da cacciatore nel Cir Junior.”

Tommaso Ciuffi (45 punti): “Abbiamo fatto una buona gara, ero qui per continuare il mio apprendistato sull’asfalto e sul fondo umido credo di essermela cavata molto bene. Ora mi preparo a continuare in questa scuola con la 208 correndo nel rally decisivo per l’altro monomarca Peugeot, il RALLY 208, al Coppa Valtellina. Poi mi concentrerò sul Rally Due Valli: ho meno probabilità di vittoria stagionale del mio avversario, ma nei rally i conti si fanno solo sul traguardo finale e provarci è un obbligo.”

L’appuntamento per l’ultimo atto del Peugeot Competition TOP 208 e del Campionato Italiano Rally 2017 è dal 13 al 15 ottobre a Verona, al Rally Due Valli.

 

Peugeot Competition 208 Top

I premi: Il vincitore finale Under 25 diventerà pilota ufficiale di Peugeot Italia nella stagione 2018 su 208 R2. Inoltre i primi tre trofeisti classificati di ogni rally riceveranno un premio in denaro – rispettivamente di 3.000, 2.000 e 1.000 €.

I punti: vengono assegnati sul risultato dell’intero rally ed in base alla classifica stralcio dell’intera classe R2B – secondo la scaletta FIA (ai primi dieci a scalare 25, 18, 15, 12, 10, 8, 6 ,4, 2, 1) – con i piloti non iscritti e quelli con vetture di altre marche che non prendono punti ma li tolgono. Chi porta a termine una sola delle due tappe riceve un punteggio ridotto (12, 9, 7, 6, 5, 4, 3, 2) con gli stessi canoni.

Classifica finale: stabilita sulla base dei 4 migliori risultati sui 6 rally a calendario, per poter dare sempre il massimo ma senza il rischio di essere condizionati da un errore o dalla sfortuna. Ma con l’obbligo che almeno uno dei risultati utili sia su terra: perché un pilota chiamato a ricoprire il ruolo di ufficiale deve dimostrare di essere efficace anche sullo sterrato.

Lascia un Commento

Vendo

Noleggio

No posts found.

© 2012 1MEDIA S.r.l - P. IVA 10662090017 - Via Massa 11/C - 10023 - Chieri (TO)
Tel. +39 (0)11.9470400 (r.a.) - Fax +39 (0)11.9470577 - E-mail: segreteria@1media.it - www.barberoeditorigroup.it | Create by Artwork - web agency milano