Gallery 44° San Marino Rally: ecco le prove speciali

Ercolani

È un percorso con grandi novità quello dell’edizione 2016 della gara sammarinese. I tratti cronometrati saranno in totale 11, 5 diverse per un totale di 122,39 km, 63,93 il sabato su 7 prove e 58,46 la domenica su 4 prove. La lunghezza totale del percorso è di 832.62 km.

Andiamo a vedere quali sono i punti dove il quinto round del Campionato Italiano Rally sarà decisivo.

 

PS SESTINO (km 13,05)

Sono tre i passaggi previsti sulla ps icona di Sestino che prende il via dal bivio di Campo da sempre un’ ottima postazione per seguire questa speciale: per raggiungerla si arriva dalla SP 3bis, percorrendo a piedi alcune centinaia di metri in salita si giunge nella zona più alta dove si possono seguire con lo sguardo ampi tratti in discesa. Dopo aver percorso circa la metà della speciale i concorrenti attraversano piccoli centri abitati molto affascinanti raggiungibili da varie strade secondarie. All’innesto sulla SP 7 di Sant’Angelo in Vado, tutto da gustare, si arriva al km 15,85 della PS. Gli ultimi 2 km sono forse i più belli di tutto il rally: un tratto velocissimo che si snoda sul crinale degli Appennini. Il miglior avamposto per godersi lo spettacolo è nei pressi di una piccola chiesa dove si possono vedere e seguire i concorrenti per un lungo tratto di percorso.

 

PS SELVANERA (km 7,04)

Dopo alcuni anni di assenza torna a essere riproposta questa speciale dalle parti di Sant’Angelo in Vado su un tratto di strada dal fondo ottimo utilizzato in passato anche per svolgere numerosi test. Si tratta di un tratto cronometrato molto veloce. Tutto da guardare, perché altamente spettacolare, il tratto finale dove le vetture viaggiano come si dice in gergo “in pieno”. A corollario di tutto ampi tornanti in discesa a spezzare il ritmo, trasformando il passaggio delle vetture in uno show.

 

PS SAN MARINO (km 5,35)

È l’unico tratto su asfalto del rally con arrivo nel cuore del centro storico della Repubblica di San Marino. È un tratto cronometrato che ricorda gli anni più belli con la partenza in discesa alle porte di Chiesanuova, passaggio suggestivo alla curva della Casa, da sempre teatro di numeri altamente spettacolari, salita verso Santa Mustiola ed immissione dei concorrenti sulla strada principale che sale da Borgo Maggiore. Tanti i punti più affascinanti da dove poter seguire la speciale, oltre alla Casa, c’è anche l’incrocio che porta a Montecerreto il passaggio nel centro di Santa Mustiola, il tornante con dosso interno che immette sulla strada che porta nel cuore della Repubblica ed il curvone di via G.Giacomini. Dallo stop della Ps si possono vedere i concorrenti per quasi tutto il tracciato e sentire i motori rimbombare nella vallata sottostante. Una roba da pelle d’oca. Sarà di facile accesso in tutti i suoi punti più spettacolari compreso il Centro Storico. Sicuramente una ps da non perdere.

 

PS SAN BARTOLOMEO (km 14,93)

È una delle grandi novità del San Marino Rally edizione numero 44. Si tratta di una prova speciale dal grande passato dove si sono sfidati sia i draghi del campionato del mondo che quelli della serie tricolore. Si corre in Umbria questa ps che ha il fondo davvero perfetto e che scatta dal bivio del paese di San Bartolomeo. Da non perdere è il tornante sulla provinciale. Dal 9 km in poi questo tratto cronometrato diventa un invito continuo a spingere sul pedale dell’acceleratore. Anche in questo caso, vista la sede stradale ampia, le vetture viaggiano sempre in pieno.

 

PS NERBISCI (km 14,38)

È la seconda novità dell’edizione n°44, questa speciale che scatta dal bivio di Camporeggiano. La prima parte i concorrenti percorrono il tratto di strada che porta alla Madonna dei Monti. La strada è in salita, larga e veloce. Da qui ci si ricollega in un tratto completamente nuovo per il San Marino, molto guidato e con carreggiata un po’ più stretta. Imperdibile in questo frangente è il passaggio in una curva a 180 gradi nella zona di Goregge: per affrontarla è obbligatorio l’uso del freno a mano. Il fondo, anche in questo caso è ottimo e molto guidato. Nel finale la carreggiata si apre e diventa più larga ed è abbastanza veloce.

 

Ed ecco gli orari di partenza delle PS per il CIR:

PS1: SAB – 10.32
PS2: SAB – 11.08
PS3: SAB – 14.37
PS4: SAB – 15.09
PS5: SAB – 17.15
PS6: SAB – 20.25
PS7: SAB – 21.42
PS8: DOM – 09.34
PS9: DOM – 10.43
PS10: DOM – 12.10
PS11: DOM – 13.19

 

Lascia un Commento

Vendo

Noleggio

No posts found.

© 2012 1MEDIA S.r.l - P. IVA 10662090017 - Via Massa 11/C - 10023 - Chieri (TO)
Tel. +39 (0)11.9470400 (r.a.) - Fax +39 (0)11.9470577 - E-mail: segreteria@1media.it - www.barberoeditorigroup.it | Create by Artwork - web agency milano