Gallery La Ferrari 250 GT California è la “Regina dell’Emilia”

Si è tenuta Domenica 7 Ottobre l’edizione 2012 del Concorso d’Eleganza Barone Alberto Franchetti, dedicato quest’anno alle “Belle Emiliane”: un tributo all’Emilia dei motori, patria di alcuni dei marchi più leggendari al mondo.

E’ la Ferrari 250 GT California del 1961 ad aggiudicarsi il favore della giuria che l’ha identificata come “Best of Show” tra i tanti capolavori presenti alla manifestazione.

Si è tenuta domenica 7 Ottobre allo Chalet Franchetti al Cavazzone l’edizione 2012 del Concorso d’Eleganza Barone Alberto Franchetti, organizzato dalla Scuderia Tricolore di Reggio Emilia, dedicato quest’anno alle “Belle Emiliane”. Un omaggio all’Emilia, terra di grandi tradizioni automobilistiche e patria di alcuni dei marchi più leggendari al mondo.

In una cornice d’altri tempi, accompagnati dalle musiche di Alberto Franchetti, pilota e compositore vissuto a cavallo del 1900 negli anni in cui nasceva il mito dell’automobile, sono stati esposti esemplari davvero rari di automobili e moto di produzione emiliana.

L’autorevole giuria, composta da Adolfo Orsi, Presidente, Fiorenzo Fantuzzi, Joanne Marshall ed Ermanno Cozza, ha attentamente esaminato gli esemplari in concorso adottando criteri di giudizio rigorosi, riuscendo con fatica ad individuare le migliori auto per ogni categoria, visto il livello davvero incredibile delle vetture in concorso.

“Un parterre di vetture splendide, selezionate in modo da rappresentare il meglio della grandiosa produzione emiliana, partecipanti giunti da tutta Italia e una grande partecipazione del pubblico testimoniano la riuscita di questo evento, sia come occasione culturale sia come opportunità importante per la promozione del nostro territorio, che in particolare nella zona del Cavazzone nulla ha da invidiare alle migliori colline toscane” dichiara senza nascondere la propria soddisfazione Luigi Orlandini, Presidente della Scuderia Tricolore.

Presente, tra gli ospiti, anche il famoso scultore toscano Giovanni Maria Manganelli che ha esposto alcune sue opere dedicate alle auto. Sue sono anche le prestigiose opere d’arte donate come premio ai vincitori del Terre di Canossa 2012.

La Scuderia Tricolore ringrazia l’assessore Marco Fantini che ha voluto partecipare all’evento a nome della Provincia di Reggio Emilia, il Sindaco di Albinea Antonella Incerti, la famiglia Sidoli che come sempre ha ospitato l’evento nella splendida tenuta del Cavazzone, gli amici del CAMER che hanno collaborato alla realizzazione della sezione moto, tutti i partecipanti e gli ospiti che hanno reso speciale questa bella giornata.

 

LE PREMIAZIONI: LE AUTO

Per le auto, il Premio Best of Show è andato al meraviglioso Ferrari 250 GT SWB California del 1961 di Caggiati.

Per la categoria Ferrari il primo premio è andato al 250 TDF del 1958 di Bompani, secondo premio al 500 TRC del ’57 di Pelizziari, terzo al 275 GTS del ’62 di Saccani.

Per la categoria Maserati: primo l’A6 1500 del ‘49 di Bortolotti, secondo il Ghibli Spyder SS 4900 del ‘70 di Candini e terzo il 3500 Coupé Touring del ‘55 di Caliceti.

Premio per la categoria “Le Altre Emiliane” alla Osca 1600 GT Zagato del ‘63 di Maselli.

 

I PREMI SPECIALI

Il Chairman’s Award è stato assegnato alla Stanguellini 750 Sport Internazionale del ‘54 della collezione Stanguellini.

Il Premio Speciale della Giuria è andato al Ferrari 275 GTB/4 del 1967 di Venturelli per l’impeccabile lavoro di restauro. Il Maserati 3500 Coupé Touring del 1955 di Caliceti è invece stato premiato come Miglior Conservato.

Il Premio Special Guest, riservato alle auto fuori concorso, è andato all’Alfa Romeo 6C2500 SS Touring del 1946 di Gadioli.

Il Premio Speciale ACI è stato consegnato al prototipo “Ferrari Pinin” di Candrini

 

LE PREMIAZIONI: LE MOTO

Per le moto il premio Best of Show è andato alla MM Sport 250 del 1934 di Armani, mentre il Premio Speciale CAMER per il restauro è andato al Mignon Turismo del 1923 di Prato.

 

Lascia un Commento

© 2012 1MEDIA S.r.l - P. IVA 10662090017 - Via Massa 11/C - 10023 - Chieri (TO)
Tel. +39 (0)11.9470400 (r.a.) - Fax +39 (0)11.9470577 - E-mail: segreteria@1media.it - www.barberoeditorigroup.it | Create by Artwork - web agency milano